Premio Internazionale per l’aforisma “Torino in Sintesi”, Bando di concorso 2014

____________________________

L’Associazione Italiana per l’Aforisma


e l’Associazione Culturale “Il Mondo delle Idee”

annunciano il

PREMIO INTERNAZIONALE PER L’AFORISMA
“Torino in Sintesi”

IV Edizione

Premiazione: sabato 18 ottobre 2014

Con il Patrocinio di

Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Regione Piemonte – Provincia di Torino – Città di Torino

Il Premio Internazionale “Torino in Sintesi” è dedicato al genere letterario dell’aforisma. Un genere particolare, dotato di una storia varia e affascinante, nonché di chiare specificità tecniche. Negli ultimi anni però tale genere viene spesso confuso con la boutade, il microsaggio, il microracconto, il verso singolo o addirittura la poesia in prosa.
È finalità del premio offrire un riconoscimento e una risonanza a quegli scrittori che ancora intendono sperimentare la forma aforistica come tipologia espressiva precisa e caratteristica, premiando la consapevolezza dello stile e l’efficacia espressiva.

PREMIO INTERNAZIONALE PER L’AFORISMA
“TORINO IN SINTESI”

Comitato Fondatore:
Anna Antolisei – Roberto Bertoldo – Maria Grazia Casagrande – Alberto Casiraghy – Donato Di Poce – Anna Gribaudo – Paola Lazzarini – Maria Grazia Maramotti – Sandro Montalto – Chicca Morone – Maria Luisa Spaziani – Giovanna Vizzari.

Presidente Onoraria: Maria Luisa Spaziani

Presidente: Anna Antolisei
Vice-Presidente: Chicca Morone 
Direttore tecnico: Sandro Montalto
Rapporti con l’Estero: Fabrizio Caramagna
Organizzazione e PR: Maria Grazia Casagrande

REGOLAMENTO

Articolo 1
L’Associazione Italiana per l’Aforisma e l’Associazione Culturale “Il Mondo delle Idee” bandiscono la quarta edizione del Premio Internazionale per l’Aforisma “Torino in Sintesi” articolato in tre sezioni:

A) – Silloge di Aforismi edita di autori italiani
Volume di aforismi pubblicato da un editore italiano e scritto in lingua italiana a partire dal gennaio 2009.

B) – Silloge di Aforismi inedita di autori italiani
Silloge di aforismi inedita, in lingua italiana, composta da minimo trenta e massimo cinquanta aforismi (come specificato nella presentazione, sono escluse sillogi di battute, microsaggi, micropoesie, etc.).

C) – Silloge di Aforismi di autori stranieri
Silloge di aforismi in lingua originale, con traduzione a fianco in lingua italiana, di autori stranieri residenti in Italia o all’estero. La silloge, che potrà comprendere sia aforismi già editi in lingua originale, sia del tutto inediti, dovrà essere composta da un minimo di trenta a un massimo di cinquanta aforismi (secondo le specificazioni al punto B).

– L’autore dovrà indicare anche il nome del traduttore e segnalare inoltre le eventuali case editrici, riviste, siti web o blog su cui i suoi aforismi sono già apparsi in lingua italiana.

– Al contrario dei concorrente delle Sezioni A) e B), gli autori stranieri della Sezione C) potranno inviare i loro elaborati via e-mail all’indirizzo torinoinsintesi@gmail.com : riceveranno entro le ventiquattrore la notifica di avvenuto ricevimento.

Articolo 2
– I partecipanti alla terza edizione 2012 del Premio “Torino in Sintesi” potranno ripresentare le loro opere edite in questa quarta edizione, purché la stampa non sia precedente al 1 gennaio 2012. Sono esclusi i vincitori delle tre sezioni nella precedente edizione.

Articolo 3
– I concorrenti delle Sezioni A Editi e B Inediti possono partecipare contemporaneamente ad entrambe le sezioni.

Articolo 4
– Non possono partecipare antologie di più autori.

– Le autopubblicazioni, vale a dire i volumi che non portano il marchio di una Casa Editrice riconosciuta, potranno partecipare unicamente alla Sezione B Inediti.

Articolo 5
– Ogni concorrente della sezione A dovrà inviare n. 6 copie del volume di aforismi accompagnate da una lettera di domanda di candidatura comprensiva di nome, indirizzo, telefono, eventuale indirizzo e-mail e breve curriculum.

– Ogni concorrente delle sezioni B e C dovrà inviare per posta n. 6 fascicoli rilegati o pinzati con un minimo di trenta e un massimo di cinquanta aforismi accompagnati da una lettera di domanda di candidatura comprensiva del titolo della raccolta, di nome, indirizzo, telefono, eventuale indirizzo e-mail e breve curriculum.
Su nessuno dei 6 fascicoli dovranno comparire i dati dell’autore, ma soltanto il titolo del compendio.

– I concorrenti che hanno già partecipato con il loro edito alla terza edizione del Premio “Torino in Sintesi”, potranno inviare solo 5 copie dello stesso libro invece delle 6 richieste.

Articolo 6
– I concorrenti dovranno inoltre rilasciare e accludere una dichiarazione firmata in carta semplice in cui dichiarano di permettere il trattamento dei loro dati personali a fini culturali, ai sensi della legge sulla privacy (675/96 – art. 10).

– Possono partecipare anche le case editrici con volumi da esse pubblicati. In questo caso si sottintende l’autorizzazione da parte dell’autore. All’autore spetterà il riconoscimento del premio, mentre l’eventuale ammontare del premio in denaro sarà assegnato all’autore o all’editore in base agli accordi previsti nel contratto editoriale (in caso di mancanza di accordi precedenti il premio sarà interamente corrisposto all’autore).

– Per i concorrenti minorenni si richiede una dichiarazione di chi esercita la patria potestà.

Articolo 7
La partecipazione è gratuita.

Articolo 8
Le opere concorrenti dovranno pervenire entro e non oltre il 15 maggio 2014 presso: Premio “Torino in Sintesi” – Viale Enrico Thovez, 57/8 – 10131 Torino.
I concorrenti dovranno specificare chiaramente sulla busta Premio “Torino in Sintesi” e la sezione a cui il testo concorre.

Giuria: 
Anna Antolisei
Silvana Baroni
Fabrizio Caramagna
Antonio Castronuovo
Sandro Montalto
Chicca Morone

Articolo 9
– Sarà nominato un vincitore per ognuna delle tre sezioni cui spetterà:.

Sezione A:  500
Sezione B: 
 500
Sezione C: 
 500

– I tre vincitori saranno premiati anche con la pubblicazione di una plaquette ciascuno, contenente un loro aforisma ed una illustrazione d’Artista.

– Per gli autori che con le loro massime si saranno particolarmente distinti, sono contemplate delle Menzioni Speciali, assegnate in numero non precisato, a insindacabile giudizio della Giuria.

Articolo 10
– In occasione del premio sarà pubblicata dalle Edizioni Joker, a cura di Sandro Montalto, una Antologia comprendente le sillogi inedite premiate ed estratti dal libro del vincitore, oltre a tre aforismi per ogni partecipante all’edizione.

– A ciascuno dei vincitori delle tre sezioni saranno consegnate otto copie in omaggio.

– A tutti i concorrenti, premiati e no, verrà praticato uno sconto del 25% sul prezzo di copertina.

Articolo 11
– Le deliberazioni della Giuria sono insindacabili ed inappellabili. È prevista la non assegnazione dei premi nel caso in cui la Giuria non identificasse volumi o sillogi a suo giudizio meritevoli del riconoscimento.

Articolo 12
– In nessun caso le opere saranno restituite.

Articolo 13
– I premiati dovranno ritirare personalmente i premi loro assegnati il giorno della cerimonia, pena la perdita del diritto al premio in denaro (rimarrà comunque al concorrente il titolo di vincitore).

– I premi non ritirati il giorno della premiazione saranno incamerati per l’edizione successiva.

– Ai concorrenti vincitori e provenienti dall’estero, o da una località che disti oltre 200 km. dal luogo della premiazione, l’organizzazione offre l’ospitalità in hotel per la notte successiva alla premiazione.

Articolo 14
– La cerimonia di premiazione si svolgerà presso una sede da definire, e da comunicare entro il mese di maggio, nel pomeriggio di sabato 18 ottobre 2014 durante una pubblica manifestazione. Inoltre, ai concorrenti vincitori e menzionati sarà data, singolarmente, tempestiva comunicazione scritta.

Articolo 15
– La partecipazione al concorso implica di fatto l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando.

Articolo 16
– La quarta edizione del Premio “Torino in Sintesi” prevede che venga indetta una Sezione Speciale – con separato bando – dedicata alla partecipazione al concorso, per l’anno 2014, dei ristretti negli Istituti penitenziari del Piemonte e Valle d’Aosta.
Contatti
Segreteria: Tel. 331 3470426
E-mail: torinoinsintesi@gmail.com

English version

L’Associazione Italiana per l’Aforisma


e l’Associazione Culturale “Il Mondo delle Idee”

announce the

APHORISM INTERNATIONAL AWARD
“TORINO IN SINTESI”

IV edition

Prize-giving ceremony
October 18th, 2014

Under the sponsorship of

Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Regione Piemonte – Provincia di Torino – Città di Torino

The “Torino in Sintesi” International Award is devoted to the aphorism literary genre, a distinctive genre with a varied and fascinating history and with clear technical specificity.
In recent years, it is often confused with witticism, micro-essay, micro-story, one-line verse and even short poem in prose.
This Award aims at giving recognition and publicity to writers who still want to try out the aphorism as a specific and distinctive style of expression, rewarding the knowledge of the style, the incisiveness of expression, the wit.

Promoting committee:
Anna Antolisei – Roberto Bertoldo – Maria Grazia Casagrande – Alberto Casiraghy – Donato Di Poce – Anna Gribaudo – Paola Lazzarini – Maria Grazia Maramotti – Sandro Montalto – Chicca Morone – Maria Luisa Spaziani – Giovanna Vizzari

Honorary President: Maria Luisa Spaziani

President: Anna Antolisei
Vice-president: Chicca Morone 
Technical Director: Sandro Montalto 
Foreign relations: Fabrizio Caramagna
Organization and Public relations: Maria Grazia Casagrande

RULES

1° Article
– The “Associazione Italiana per l’Aforisma” and the “Il Mondo delle Idee” Cultural Association announces the third edition of “Torino in Sintesi” Aphorism International Award, divided in three sections:

A) – Published anthology of aphorisms
A book of aphorisms, written in Italian or translated into Italian, published by an Italian or foreign publisher after January 1st, 2009.

B) – Unpublished anthology of aphorisms by authors residing in Italy 
Unpublished anthology of aphorisms, written in Italian, composed of a minimum of thirty up to fifty aphorisms (as specified in the presentation, anthologies of quips, micro-essays, micro-poems etc. won’t be accepted).

C) – Anthology of aphorisms by foreign authors
Anthology of aphorisms in original language, with parallel translation into Italian, by foreign authors residing in Italy or abroad. The anthology, composed of a minimum of thirty up to fifty aphorisms, may include both aphorisms already published in original language and unpublished ones (as specified in the presentation, anthologies of quips, micro-essays, micro-poems etc. won’t be accepted). The author will also have to indicate the translator’s name and the publishing houses, reviews, websites or blogs where his aphorisms have already appeared in Italian.

2° Article
– Participants to the 2012 edition of “Torino in Sintesi” Award, section a, are allowed to submit again their work only if published after January 1st, 2012.
– 2012 Award’s winners in the three sections are excluded.

3° Article
– Participants to section A-Published and B-Unpublished may participate to both at the same time.

4° Article
– Anthologies by several authors won’t be accepted.
– Self-publications, that is to say volumes not printed by a recognized publishing house, will be admitted only to Section B-Unpublished.

5° Article
– Every competitor to Section A will have to send by mail 6 copies of his/her book, with a letter presenting the candidacy and indicating name, address, telephone, e-mail and a brief curriculum vitae.

– Every competitor to Section B or C will have to send by mail 6 bounded or stapled folders, containing a minimum of thirty up to fifty aphorisms, with a letter presenting the candidacy and indicating name, address, telephone, e-mail and a brief curriculum vitae.
The 6 folders mustn’t indicate the author’s data but only the anthology’s title.

– Authors who have already participated with their published work to the second edition of “Torino in Sintesi” Award can send 5 copies only, instead of the requested 6.

6° Article
– The competitors will also have to enclose a signed statement authorizing the processing of their personal data for cultural purposes, in compliance with the Italian Data Protection Law in force of the law on privacy (675/96 – art. 10).

– Publishers can compete, too, with books they have published. In this case, the author’s authorization is implied. The Award’s recognition will go to the author, while the prize money will be given to either the author or the publisher on the basis of their publishing contract (in the absence of such previous agreements the whole prize money will go to the author).

– For under-age competitors, a declaration by the parental authority is required.

7° Article
– Participation is free of charge.

8° Article
– Competing works must reach our office no later than may 15, 2014 addressed to: Premio “Torino in Sintesi” – Viale Enrico Thovez, 57/8 – 10131 Torino (IT).
Participants will have to clearly indicate on the envelope Premio “Torino in Sintesi” and the section they intend to compete for.

Jury:
Anna Antolisei
Silvana Baroni
Fabrizio Caramagna
Antonio Castronuovo
Sandro Montalto
Chicca Morone

9° Article
– A winner will be designated for each of the sections:

Section A: € 500
Section B: € 500
Section C: € 500

– The three winners will also be awarded the publication of a “plaquette” with one of their aphorisms illustrated by a famous artist.

– At the Jury’s unquestionable judgment, an indeterminate number of Special Mentions could be awarded to authors who remarkably distinguished themselves for their aphorisms.

10° Article
– On the occasion of the Award, an anthology will be published by Edizioni Joker, edited by Sandro Montalto, including the two winning unpublished collections, excerpts from the winning book and an aphorism by each participant.
Each section’s winner will receive 8 free of charge copies.
All the other participants will be entitled to a 25% discount on the cover price.

11° Article
– Jury’s decisions are unchallengeable and without appeal. In the event that the jury finds no book or no anthology worthy of it, the award won’t be assigned.

12° Article
– In no case will the works be returned.

13° Article
– The winners are bound to come in person to receive the award. If they don’t, they will lose the money prize, even though they keep the title of winner.

– Prizes not collected at the ceremony will be held in reserve for the following edition.

– Winners coming from abroad or from farther than 200 km. will be guests of the organization at a hotel for the night after the ceremony.

14° Article
– The Award ceremony will take place in Turin, at a venue as yet to be determined and that will be communicated before the end of may, in the afternoon of October 18th, 2012 during a public event. The winners will receive timely written communication.

15° Article
– Participation implies de facto the agreement to all the rules in this announcement.

16° Article
– With a separate notice, the fourth edition of the “Torino in Sintesi” Award has created a Special Section, addressed to the convicts in the correction centres of Piemonte and Valle d’Aosta.
* * *
Contacts
Oraganisation office – Tel. 331 3470426
E-mail: torinoinsintesi@fastwebmail.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Associazione Italiana per l'Aforisma, Premio Internazionale per l'Aforisma Torino in Sintesi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Premio Internazionale per l’aforisma “Torino in Sintesi”, Bando di concorso 2014

  1. Easy Action ha detto:

    I don’t like to compete in a competition where the competitors are part of the established regime because there is no competition, only prior agreement.

  2. fabriziocaramagna ha detto:

    E’ vero che nella Giuria ci sono scrittori di aforismi (Sandro Montalto, Antonio Castronuovo, Fabrizio Caramagna, Silvana Baroni), ma nessuno di loro – per un evidente conflitto di interessi – può partecipare al premio.

    Oltretutto l’aforisma è un genere così di nicchia e così particolare che solo uno scrittore di aforismi può apprezzare appieno il valore degli elaborati in gara. Conosco tanti celebri narratori e poeti che non sanno neanche che cosa sia un aforisma!

  3. Drew Byrne ha detto:

    And sometimes even “a particular aphorism” doesn’t quite fit the circumstances – but should do – in which case it is up to “the particular aphorist” in question to make it fit, like vigorously shoving a squared-off peg into a rounded whole…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...