Dino Basili, Al primo squillo

Dino Basili, giornalista parlamentare e noto scrittore di forme brevi, ha incartato una dozzina di aforismi per l’apertura delle nuove Camere. Li riproduco qui di seguito.

Al primo squillo

La balena si arena sulla riva, il delfino sulla deriva.

Vabbè, la rivoluzione non è un pranzo di gala. Però venga migliorata la qualità dei tramezzini tonno e pomodoro alla buvette del Senato.

L’antipolitica genera politicanti. Elementare l’assioma: invertendo l’ordine dei fattori il prodotto non cambia.

Strafare e disfare sono separati da una lingua di mare

Il saltimbanco è saltato insieme al banco. Inciampando nell’ombra lunga di Banquo.

Idee, modelli e sentimenti che i parvenu spacciano per conformi alla tradizione richiedono ormai un apposito neologismo: “tradizionati”.

Stabili, sul mercato politico, le fedine penali pulite. In rialzo quelle lucidate.

Accenti. Il faro illumina. Il “farò”? Vedremo.

La scandalo senza panna e zibibbo è presto digerito.

Erano cinque, o molte di più, le stelle sciamate dalla bacchetta magica che trasformò la zucca nella regale carrozza di Cenerentola?

Comandamento 6 bis: non smanettare invano.

Macchestaiddì. Tutto d’un fiato è più efficace di “piantala immediatamente”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Aforismi inediti per Aforistica/mente, L'aforisma in Italia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...