L’aforisma in Montenegro, Veljko Rajković

Veljko Rajković è nato nel 1954 a Kosijer. Laureato in legge, vive a Podgorica, in Montenegro. Ha pubbblicato tre libri di aforismi: U Znak (U) Uzvika (1999), Čovjekoliki Ljudi (2007) e Ljudnica (2011) e un libro di epigrammi Darvine, Darvine… (2011). La sua opera aforistica è presente in diversi antologie e ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti tra cui il premio “Radoje Domanović“. E’ anche autore, insieme a Savo Martinović e Dejan Tofcević, dell’antologia dell’aforisma del Montenegro Rijetke Čestice (2006) che contiene 80 aforisti montenegrini e 32 aforisti serbi (nativi del Montenegro). E’ anche redattore della biblioteca digitale di humour e satira del sito Montenegrina.

Veljko Rajkovic (Foto per gentile concessione dell'autore)

Veljko Rajkovic (Foto per gentile concessione dell’autore)

Presento al lettore italiano una selezione di aforismi di Veljko Rajković. La traduzione è di Olja Arsic che ha collaborato insieme al sottoscritto alla pubblicazione di Afocalypse – Antologia dell’aforisma serbo contemporaneo.

**

Veljko Rajković, Aforismi scelti

Razum će pobijediti.
Ako ne bude izbora.

La ragione prevarrà.
Se non c’è altra scelta.

**

Nemam dosije.
Pratili su me nepismeni.

Non c’è un dossier su di me.
Mi hanno pedinato degli analfabeti.

**

Zahvaljujuči vladi
prepolovili smo dugove.
Pola ćemo vraćati mi, a pola unuci.

Grazie al governo
abbiamo dimezzato i debiti.
Metà dobbiamo restituirli noi, l’altra metà i nostri nipoti.

**

Kod nas će, uskoro, svaki obrok biti molitveni.
Molićemo se bogu da ga bude.

Tra un po’ ogni nostro pasto sarà di preghiera.
Pregheremo Dio per poterlo avere.

**

Sa velikima sarađujemo
na principu reciprociteta.
Koliko oni požele, toliko mi prežalimo.

Con i grandi collaboriamo
in un principio di reciprocità.
Tanto pretendono loro, quanto ci rassegniamo noi.

**

Kod nas su lopovi bez šansi.
Svaku su iskoristili u prethodnom mandatu.

I ladri da noi sono senza speranza.
E’ già stato preso tutto nel mandato precedente.

**

Poštuju devet božjih zapovijesti!
Samo kradu.

Rispettano nove comandamenti.
Rubano soltanto.

**

Moja supruga je fenomen.
I kad mršavi, ne gubi na težini.

Mia moglie è un fenomeno.
Anche quando dimagrisce rimane pesante.

**

Vlast je spriječila još jednu pljačku naroda.
Odustala je u posljednjem trenutku.

Il governo ha evitato un’altra rapina al popolo.
All’ultimo minuto vi ha rinunciato.

**

Zemlja će biti vraćena svima.
Prednost imaju oni
koji su već jednom nogom u grobu.

La terra sarà restituita a tutti.
La priorità è data a coloro
che hanno già un piede nella fossa.

**

Nijesmo zainteresovani za rat zvijezda.
Tamo ne može brat na brata!

Non siamo interessati alle guerre stellari.
Là non possiamo combattere contro i nostro fratelli!

**

Vlada je popravila sliku o sebi.
Pokvario se ton.

Il governo ha migliorato la propria immagine.
Si è rotto l’audio.

**

Događa se da sa taštom
ne progovorim po deset dana.
Neću da joj upadam u riječ.

Mi capita di non scambiare una
parola con mia suocera per dieci giorni.
Non voglio interromperla mentre parla.

**

Kod nas su građani ravnopravni.
Muče ih isti ljudi.

I nostri cittadini godono della stessa uguaglianza.
Li tormentano le stesse persone.

**

Rad je stvorio čovjeka
partijski rad – poslovne ljude.

Il lavoro ha creato l’uomo.
Il lavoro nel partito – gli uomini d’affari.

**

Našao sam je s drugim u krevetu.
Prvi se već oblačio.

L’ho trovata a letto con un altro.
Il primo si stava già vestendo.

**

Svaka vlast
zaslužuje moju pohvalu!?
(Erazmo Roterdamski)

Ogni governo
merita il mio elogio?!
(Erasmo da Rotterdam)

**

Budžet je zakon koji se usvaja većinom,
a prisvaja manjinom.

Il bilancio viene approvato dalla maggioranza,
e viene afferrato dalla minoranza.

**

Korupciji ne možemo stati na kraj.
Kod nas od nje sve počinje.

Non possiamo mettere fine alla corruzione.
Da noi tutto inizia con essa.

**

Demokratija je kod nas daleko odmakla.
Nema je ni na vidiku.
(I ne nazire se.)

La democrazia da noi ha fatto grandi passi avanti.
E’ oltre l’orizzonte.
(E non si vede più).

**

Fudbalske sudije su prevazišle Mocarta.
On nije umio da svira svašta.

Gli arbitri di calcio hanno superato Mozart.
Lui non era in grado di suonare qualsiasi cosa.

**

Naši političari su kanibalisti.
Jedu govna.

I nostri politici sono cannibali.
Mangiano merda.

**

Krug osumnjičenih se sužava
kako za krupne krivce ne bi bilo mjesta.

La cerchia dei sospettati si restringe
per non lasciare posto ai principali colpevoli.

**

Karijeru je završio bez i najmanje mrlje.
Zaglibio je sto posto.

Ha concluso la sua carriera senza una macchia.
E’ finito completamente dentro il fango.

**

U srećnim zemljama
mrak je prirodna pojava.

In un paese fortunato
l’oscurità è un evento naturale.

**

Bili smo poluagresori:
oni su rušili mostove, mi – prijateljstva.

Eravamo aggressori a metà:
loro abbattevano i ponti, e noi – le amicizie.

**

Sloboda govora je neostvariva.
Usta su nam prepuna demokratije.

La libertà di parola non è praticabile.
Le nostre bocche sono piene di democrazia.

**

Svakodnevno obilazim trgovine.
Stvari treba posmatrati sa distance.

Giro per i negozi quotidianamente.
Bisogna osservare le cose da una certa distanza.

**

Pijani od vlasti
dvostruko nas ne vide.

Chi è ubriaco di potere
non ci vede doppio.
 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in L'aforisma in Montenegro e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...