Ramón Eder , La vida ondulante – aforismi

Su Ramón Eder (Lumbier, 1952), uno dei principali aforisti spagnoli contemporanei, ho già avuto modo di scrivere un articolo nel dicembre 2010.

In questo primo scorcio del 2012 è uscito un nuovo libro di aforismi di Ramón Eder dal titolo La vida ondulante. Pubblicato presso la collana aforistica “A la mínima”, (collana nata da pochi anni presso l’editore Renacimiento con all’attivo diverse pubblicazioni anche di autori stranieri), il libro La vida ondulante include alcuni degli aforismi delle precendenti raccolte di Ramón Eder, Hablando en plata (2001) e Ironías (2007), e diversi aforismi inediti inclusi nella terza sezione del libro, Pompas de jabón.

L’aforisma di Ramón Eder evita sia il tono frivolamente combinatorio, sia l’eccessiva sentenziosità che alla lunga può diventare noiosa. Per l’autore spagnolo l’aforisma deve essere fulminante (“Un buen aforismo es un relámpago en las tinieblas”, “un buon aforisma è un lampo nel buio”), breve, ironico, con un uso del paradosso visto come antitesi alla nostra routine mentale. Tra i diversi temi oggetto della pointe satirica dello scrittore spagnolo ci sono figure come giornalisti, scrittori, critici letterari e politici che talora vengono trasformati in veri e propri ritratti caricaturali.

Presento una breve selezione di aforismi tratti dalla prima e ultima sezione del libro La vida Ondulante (A la mínima, Renacimiento, Sevilla, 2012).

**

Ramón Eder, La vida ondulante

Si de Séneca como maestro salió Nerón como discípulo, quizá no haya que hacerse demasiadas ilusiones sobre las virtudes de la educación.

Se da un insegnante come Seneca è venuto fuori un allievo come Nerone, non ci si può fare troppe illusioni sulle virtù dell’educazione.

**

Es típico de los turistas el quejarse de la abundancia de turistas.

E’ tipico dei turisti lamentarsi dell’abbondanza dei turisti.

**

Se es igual de inteligente a los veinte años que a los cuarenta, pero con un poco de suerte no se es igual de tonto.

Si è ugualmente intelligenti a vent’anni che a quaranta, però con un po’ di fortuna non si è ugualmente tonti.

**

Leer un buen libro mal traducido es como escuchar a Beethoven en un transistor

Leggere un buon libro tradotto male è come ascoltare Beethoven con un transistor.

**

Lo contrario de suicidarse es llevar une doble vida.

Il contrario di suicidarsi è condurre una doppia vita.

**

El que publica un libro y no recibe ninguna crítica siempre podrá pensar que ha dejado el mundo atónito.

Colui che pubblica un libro e non riceve nessuna critica potrà sempre pensare di aver lasciato il mondo attonito.

**

Si tuviéramos siete vidas con qué valentía y desapego moriríamos las tres o cuatro primeras!

Se avessimo sette vite con che virtù e indifferenza moriremmo le prime tre o quattro volte!

**

Ocultaba un defecto de su cara con unas faldas cortísimas

Occultava un difetto del suo viso con una veste cortissima.

**

Lo bueno de leer muchas veces el mismo libro es que poco a poco se va convirtiendo en música.

Il bello di leggere molte volte lo stesso libro è che a poco a poco si va convertendo in musica.

**

Síndrome de Lampedusa: estar convencido, siendo un escritor aficionado, de que en la madurez se va a escribir una gran novela.

Sindrome di Lampedusa: essere convinto, essendo uno scritttore appassionato, che nella maturità si andrà a scrivere un gran romanzo.

**

Cualquiera puede hacer profecías, pero muy pocas personas pueden decir qué es lo que está ocurriendo en el presente.

Chiunque può fare profezie, però poche persone possono dire quello che sta accadendo nel presente.

**

Somos inmortales todos los días de nuestra vida, excepto uno.

Siamo immortali tutti i giorni della nostra vita, tranne uno.

**

La ética no es otra cosas que el egoísmo perfeccionado por la prudencia.

L’etica non è altra cosa che l’egoismo perfezionato con la prudenza.

**

Dormir bien es tener solucionado un tercio de la vida.

Dormire bene è aver risolto un terzo della vita.

**

La lucha por el poder puede ser terrible, pero la lucha por las migajas del poder es siempre patética.

La lotta per il potere può essere terribile, ma la lotta per le briciole del potere è sempre patetica.

**

Lo que nos alegra los ojos, a veces, nos entristice los oídos.

Quello che ci rallegra gli occhi, a volte, ci intristisce le orecchie.

**

Los sabios alegres son más sabios que los sabios tristes.

I saggi allegri sono più saggi dei saggi tristi.

**
La melancolía tiene de bueno que nos impide caer en la megalomanía.

La malinconia ha di buono che ci impedisce di cadere nella megalomania.

**

El ojo elije, pero la voz confirma y el olfato asiente.

L’occhio sceglie, ma la voce conferma e l’olfatto annuisce.

**
El que no tiene ojos en la nuca no puede ver ciertas cosas.

Colui che non tiene occhi nella nuca non può vedere certe cose.

**

La mala salud nos hace ver cosas que la buena salud nos tapaba.

La cattiva salute ci fa vedere cose che la buona salute ci nascondeva.

**

Hay gente que nunca sabe el color de los ojos de sus amigos.

Ci sono persone che non sanno il colore degli occhi dei propri amici.

**

No es mérito pequeño el de darle el nombre definitivo a una cosa.

Non è un piccolo merito dare un nome definitivo a una cosa.

**

De vez en cuando deberíamos mirarnos la hybris como quien se mira el colesterol.

Di tanto in tanto dovremmo controllare la hybris come si controlla il colesterolo.

**

Haber salvado a una persona de morir ahogada es una de las pocas cosas de las que estamos seguros que hemos hecho bien en vida.

Aver salvato una persona dal morire annegata è una delle poche cose che siamo sicuri di aver fatto bene in vita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in L'aforisma in Spagna e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ramón Eder , La vida ondulante – aforismi

  1. Luis Valdesueiro ha detto:

    Excelentes aforismos. Y qué bien suenan en italiano, como ese “un buon aforisma è un lampo nel buio” . Saludos.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...