Dizionario per il cavaliere senza onore

Come scrive Elias Canetti, “leggendo i grandi autori di aforismi si ha l’impressione che si conoscano tutti bene fra loro“. Questa celebre massima vale ancora di più per i compilatori delle tante antologie di aforismi uscite in questi ultimi anni dove il lettore ha davvero un’impressione di deja vu e deja lu, vedendo citati sempre gli stessi aforismi e sempre gli stessi autori (quante antologie di aforismi sulla felicità, sull’amicizia, sull’amore, etc, e quante citazioni di Epicuro, Oscar Wilde o Woody Allen!).

Leggendo l’antologia di aforismi, uscita a luglio presso Joker Edizioni e curata da Gian Piero Bona, dal titolo Dizionario per il cavaliere senza onore, si prova finalmente una sensazione di novità e di autenticità. Come scrive molto bene Anna Antolisei nella nota conclusiva, il Dizionario “è frutto di un bagaglio culturale e intellettuale accumulato in decenni di appassionata ricerca letteraria”, e aggiunge “Gran parte degli autori qui citati oggi vengono letti di rado e le loro gemme aforistiche sono pertanto rimaste sconosciute ai più”.

Gian Piero Bona (cinquant’anni di poesia, teatro, narrativa, traduzione presso gli editori più autorevoli) propone con il Dizionario per il cavaliere senza onore un agile manualetto, un ordinato e saggio repertorio di citazioni, norme e suggerimenti utili per chi voglia fare dell’onestà, della generosità, dell’uguaglianza, del progresso e del bene comune la propria bandiera. Classificati in ordine alfabetico, dalla A di “abitudine” e “adulazione” alla V di “vanità” e “volgarità”, passando per la O di “onestà” e di “onore”, Gian Piero Bona infila, nelle diverse voci di questo Dizionario, dei pensieri pungenti, audaci, politicamente scorretti, ma di certo veri e premonitori di fronte a una situazione, quella in cui viviamo, messa a repentaglio da una classe (“cavalieri disarcionati, eroi senza sacrificio, navigatori in barile, poeti in affitto e santi dall’aldiquà”) priva di qualsiasi principio morale e della benché minima onorabilità.

Il libro è stato presentato da Il Premio internazionale per l’aforisma “Torino in Sintesi” e dall’Associazione Culturale che lo promuove “Il mondo delle idee” ed è in vendita presso tutte le librerie. Alla pagina del sito di Anna Antolisei è anche presente una videopresentazione del curatore Gian Piero Bona.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in L'aforisma in Italia, Novità editoriali e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Dizionario per il cavaliere senza onore

  1. Paolo Bianchi ha detto:

    Davvero molto bello! Concordo in pieno con Fabrizio e lo straconsiglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...